Sapete quando si dice che la scena è piatta? Che si sta lentamente perdendo l’interesse per le realtà underground della scena punk rock? Oppure quando sentite i soliti due davanti locale x, lamentarsi per l’assenza di live nella propria città, magari proprio mentre dentro quel locale x sta suonando band sconosciuta che quindi non merita la loro attenzione?
Ecco, queste sono tutte cose che fanno abbastanza imbestialire, perché le realtà underground esistono, anzi, resistono, perché una band deve avere un minimo di notorietà per attirare la vostra attenzione, perché pretendete una scena indipendente con tutti i comfort del mondo mainstream, queste sono affermazioni che vanno contro l’impegno e il lavoro che molte realtà italiane mettono, ogni santo giorno, nell’organizzare eventi di bassa/media portata.
Ecco perché vi chiedo di soffermarvi un secondo per informarmi su una delle più belle iniziative che stanno interessando la Bologna punk rock, l’iniziativa di FrAnK, organizzazione di eventi, ma anche di piccoli squarci di magia. 

L’iniziativa va avanti già da qualche tempo, prima con due date, Dynamite Party e successivamente con più e più date sotto il nome di Sottoponte Fest, nell’incredibile venue del sottoponte di via Libia. Adesso però le cose si fanno davvero interessanti, è stato da poco annunciato il Dynamite Fest, tre diverse giornate, rispettivamente 14 aprile, 16 giugno e 8 settembre, interamente dedicate all’underground, dal punk rock al rock n’ roll, aprendo le porte delle più importanti realtà DIY, attraverso live, mostre, esposizioni e merch. Il tutto inserito in un’incredibile realtà, che è quella della Velostazione Dynamo.

 

Qui di seguito line-up complete!

14 Aprile

ore 18:00
Dynamic Hands Market 
con ospiti di diverse realtà DIY, è un mercato distro e handmade formato dalle realtà underground della scena.
Expo Area: Dressed To Punx, un blog su un’infinità di merch raro e non, che ripercorre la storia del punk rock, ma anche quella del suo ideatore Andrea Cantch Cantelli.

ore 22:00
Live show w/ Thee Boozers, Chow e Flyin’ Zebra.

La serata è interamente dedicata alla bella Bologna, al suo spirito ribelle e ai suoi numerosissimi artisti, quindi vez non potete mancare.

16 Giugno

ore 18:00
Dynamic Hands Market con ospiti di diverse realtà DIY è un mercato distro e handmade formato dalle realtà underground della scena.
Expo Area: Needle 4 Needle Chapter 2, esposizione a cura di G.Nhil e Paolo Esse di Horror Vacui Tattoo, vi porteranno nella terra del sol levante, in viaggio tra illustrazione e ricamo.

ore 22:00
Live show w/ Brokendolls, Hellvis e The Jackson Pollock.

Se vi piace fare quattro salti al ritmo rock ‘n’ roll questa sarà la serata perfetta per voi.

8 Settembre

ore 18:00
Dynamic Hands Market con ospiti di diverse realtà DIY, è un mercato distro e handmade formato dalle realtà underground della scena.
Expo Area: mostra personale di Manuel Cossu.

ore 22:00

Live show w/Manges, Teenage Bubblegums e The Innocent.

Semplicemente punk rock, non aspettatevi nulla di più e nulla di meno, se quello che cercate è uno show old school sarete nel posto giusto.

Partner dell’evento saranno Horror Vacui Tattoo Shop, B.C.H. Roller Derby Bologna, El Jefe Barber Corner.

Di questo squarcio di magia faremo parte anche noi, quindi se ne avete voglia muovete quel culo e venite a trovarci, l’ingresso è ad offerta libera, l’ambiente è totalmente friendly.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *